Da quando mangiamo i natanti a Natale?
Dic06

Da quando mangiamo i natanti a Natale?

Non c’è più cibo di Natale che torrone. Mandorle, cioccolato, classico … e molti altri tipi più. Anche se poco a poco sta ottenendo che il torrone è un cibo che viene consumato durante tutto l’anno, come nel gelato, è sempre stato un riferimento di Natale e le diverse feste che la circondano. Come tante cose che sappiamo oggi, il torrone è creduto per avere origine araba e che è apparso intorno al secolo XI. Ma avete mai chiesto perché abbiamo consumato a Natale e da quando? I suoi componenti sono cibi che potremmo consumare durante tutto l’anno, ma invece il torrone appare solo sui nostri tavoli a Natale. Perché? Soggiorno se vuoi sapere. Ci sono diverse teorie del motivo per cui i torrenti vengono consumati (o usati da consumare) a Natale. In primo luogo, gli ingredienti che sono stati usati per renderlo erano molto costosi, quindi era molto costoso e era riservato per essere consumato solo in occasioni speciali. Anche se in un primo momento il torrone era un cibo adatto per coloro più ricchi, finì per diventare una delicatezza di Natale succulenta. In secondo luogo, un’altra delle teorie sul consumo di torrini a Natale è il seguente: gli agricoltori non avevano alcun lavoro nei mesi più vicini al Natale, quindi dovevano far vivere in qualche modo. Coincidente che la bassa stagione degli agricoltori era concentrata poco prima dell’inizio dell’inverno, diventarono turroneros in modo temporaneo. Anche se come abbiamo detto, l’origine del torrone risalente al XI secolo nel nostro paese ha acquisito grande fama e popolarità nel XV secolo, grazie al rafforzamento della coltivazione e lo sviluppo di apicoltura mandorla. Ciò è dovuto in parte al clima che abbiamo nella penisola iberica, che ha favorito l’attribuzione dei due fattori menzionati contemporaneamente. Ora che tu sappia di più sul prodotto stellare di Natale, ti invitiamo a provare i nostri migliori torrenti. Se non puoi resistere a questa delicatezza natalizia, ti consigliamo di provare il nostro torrone più classico di...

Read More
Da dove viene l’idea del Cesto di Natale?
Nov17

Da dove viene l’idea del Cesto di Natale?

Ci sono costumi che abbiamo tenuto per anni, convinti che siano tipici della nostra terra e della cultura spagnola. Una tradizione consolidata in questo momento è quella di offrire a clienti, dipendenti o amici un cesto pieno di cibo e bevande: questo è il famoso e atteso per tutti “Il Cesto Natalizio” Ma qui dovrebbe essere sottolineato che la tradizione di dare un cesto con il cibo era già conosciuta in epoca romana. Lo chiamavano “sportula” perché, per questo scopo, veniva usato un cesto di sparto. Nel corso del tempo, il nome di sportula è diventato sinonimo di un regalo o una ricompensa. A dicembre c’era una sportula molto importante, che coincideva con Saturnalia, in onore del dio Saturno. E ‘stato celebrato con sacrifici di animali e banchetti pubblici. Questo festival era molto popolare tra la gente e durò diversi giorni fino al 25 dicembre. Durante queste cerimonie, le case erano decorate con piante e candele accese. I regali tra amici e familiari sono stati fatti, scambiando sport con olive, alloro, fichi secchi e altri cibi. Era la fine del periodo oscuro dell’anno e l’inizio del periodo di luce; la nascita del Sol Invictus, in coincidenza con il solstizio d’inverno e l’inizio dei giorni più lunghi. Queste celebrazioni facevano parte della civiltà romana e la gerarchia cristiana aveva grossi problemi per terminare la sua esibizione. Non c’era altro rimedio che sostituire la nascita del dio romano Sol Invictus per la nascita di Gesù di Nazareth. Alcuni dei costumi precedenti sono stati adattati alla festa cristiana che ora si chiama Natale. l Natale è quindi un’assimilazione da parte della Chiesa dei costumi pagani, garantendo alla figura di Gesù Cristo lo stesso carattere simbolico della rinascita come al sole. Oggi anche queste date ci incoraggiano a offrire doni per mantenere e rafforzare i collegamenti che abbiamo creato. Dare un cestino con del buon cibo è più vecchio di quanto si possa pensare. È cambiato per riflettere le buone relazioni tra i ricchi e la plebe dell’antica Roma da adottare nella vita di oggi. Speriamo che questa bellissima usanza continui a crescere. Sappiamo tutti che la generosità vale la pena. Se ci pensi anche, è una buona idea regalare un cesto natalizio, ecco le nostre...

Read More
Questo Natale delizioso torrone artigianale di Jijona e Alicante !!
Nov10

Questo Natale delizioso torrone artigianale di Jijona e Alicante !!

Questo Natale godere di una vasta gamma di torrone artigianale di Jijona e Alicante, queste torrone sono un piacere delizioso per grandi e piccini. Natale è proprio dietro l’angolo, ora è possibile chiedere torrone che ti piace in linea. Torrone di Alicante, Jijona, tostato tuorlo Torrone classico e mandorla Torrone Cioccolato Classic. Lasciare tutto pronto, aggiungere il torrone che vi piacciono i regali e un sacco di Natale. Jamonarium.com Ora è possibile pianificare la consegna di doni e un sacco di Natale, sempre e ovunque. Artigiani Alicante torrone sono un must sulla tavola questo Natale, godere con la famiglia e gli amici di uno dei più attesi dell’anno...

Read More
Real Time Analytics