Ricetta: Minestra con l’osso di prosciutto

Se avete finito le vostre ultime fette di prosciutto e quello che rimane è un osso che va direttamente nella spazzatura, proponiamo un’alternativa che vi darà una deliziosa minestra con pochi semplici passaggi.

Ingredienti:recet

1 osso di prosciutto

2L Acqua apross.

2 carote

1 cipolla

1 porro (parte bianca)

1 ciuffo di prezzemolo

1 filo di olio d’oliva

 

Il primo passo è tagliare l’osso di prosciutto. Se si dispone di una sega e saprete come tagliare da soli, o portarlo a un macellaio e farlo tagliare.

Prima di metterli nel brodo, introduce l’osso in una pentola di acqua fredda, e nel fuoco, portare ad ebollizione per espellere le impurità (è possibile ripetere il processo ancora una volta).

Una volta fatto, mettere in una pentola con acqua fredda l’osso di nuovo, le carote sbucciate e tagliate in due, la cipolla, il porro pulito accuratamente e tagliato a metà, prezzemolo e un filo di olio d’oliva, e quando sia nel punto di ebollizione, abbassare la fiamma e cuocere 2-3 ore. Rimuovere il grasso e la schiuma dalla superficie.

Togliere le verdure, con questi si possono fare una purea  aggiungendo  patate.

Infine, filtrate il brodo e conservare in frigorifero o nel congelatore, è possibile aggiungere le tagliatelle o alcuni pezzi di carne bovina per gustare una ricca zuppa.

 

Una ricetta molto semplice per spremere fino all’ultima goccia del vostro prosciutto.

Author: prosciuttospagnoloonline

Share This Post On
Real Time Analytics