Il percorso di prosciutto iberico

Il maiale iberico è allevato in quattro zone della Spagna: Salamanca, Extremadura, Cordoba e Huelva; aree di pascoli pieni di ghiande da cui i maiali sono alimentati al momento della Montanera.

Salamanca: zona Guijuelo a Salamanca è dove il prestigioso prosciutto Guijuelo è sollevato, il suo basso contenuto di sale dà un gusto dolce e morbidezza al palato.

Pedroches Valle (Córdoba): uno spazio che appartiene a Sierra Morena e che gli arabi chiamavano valle di ghiande.

Pascoli di Extremadura (Cáceres e Badajoz): in questi pascoli i Romani erano impegnati nella produzione di prosciutti.

Sierra de Huelva: La zona di produzione di prosciutti e spalle in Huelva è circondata da una caratteristica zona naturale dove i fattori ecologici, insieme a fattori tecnici e umani, si traducono in un prodotto con proprie qualità.

Author: prosciuttospagnoloonline

Share This Post On
Real Time Analytics