Ham O.D. Pascoli extremeñas: prosciutti personalità.

Ham O.D. Pascoli extremeñas: prosciutti personalità

Ham O.D. Pascoli extremeñas: prosciutti personalità

Quando si parla di Denominazioni di Origine prosciutti in Spagna, la prima cosa che viene in mente sono le parole “Salamanca”, “Jabugo” e “Teruel”. Siamo d’accordo che queste tre parole di cui sopra sono strettamente legate alla D.Os. prosciutti in Spagna, ma qui il mondo finisce. Con questo articolo, si scopre un po ‘più del nostro prosciutto di alta qualità: Prosciutti con O.D. Dehesa de Extremadura o anche conosciuto come “Dehesas extremeñas”.

Prosciutti a denominazione di origine “Dehesa de Extremadura” sono prodotte in tutti i comuni della Comunità autonoma di Estremadura, il cui organo di governo è il Consiglio di regolamentazione della DOP “Dehesa de Extremadura”. Questa denominazione di origine è piuttosto recente, come è stato reso ufficiale del 1990 per la sua eccellente qualità e sapore speciale.

Il suo nome deriva dal gran numero di ettari di pascoli che si trova nella comunità autonoma dell’Estremadura, dedicata al pascolo e il bestiame. In questi tratti di terra è dove l’allevamento e l’ingrasso dei suini alimentati con ghiande ed erba in gran parte fatto. Il clima di estati calde e secche e inverni freddi e secchi rendere il risultato finale di questo prosciutto uno dei più belli del paese.

Possiamo fare diverse classificazioni di queste prosciutti usando i seguenti criteri: dalla razza e dal potere.

Se seguiamo i criteri di gara, possono essere di due tipi: il 100% o il 75% iberica iberica. In breve, questo significa che la percentuale di razza iberica contenente maiale, 75% è la minima per concedere questa denominazione di origine ad un prosciutto. Quando si parla di 100% prosciutto iberico è quello che è conosciuto come il maiale è “iberica pura” o prosciutto è “pata negra“.

Se seguiamo il criterio del potere, può essere di “Bellota” o di “Cebo de campo”. In modo che abbiamo capito, questo indica il tipo di cibo che porta il maiale durante il loro allevamento e l’ingrasso. Quelli classificati come ghianda, sono stati esclusivamente il frutto della quercia, tuttavia, quelli classificati come campo esca sono stati alimentati alcune ghiande ed erbe, combinati con mangimi naturali.

Il periodo minimo di cura è di 36 mesi e il suo colore è rosso intenso. aroma delicato, tatto succosa e dal sapore intenso, tocchi dolci e ghianda rendono questo prosciutto una vera delizia. Se non potete aspettare e volete provare, noi consigliamo questo Bellota 100% puro O.D. Dehesas extremeñas o questa tavolozza Bellota 100% puro O.D. Dehesas Extremeñas.

Author: prosciuttospagnoloonline

Share This Post On
Real Time Analytics